Salute Osteopatica

Saluteosteopatica.it

Dott. Marco Ciattaglia

Contatto: +39 3381745208

Contrattura al trapezio : inutile massaggiare

doloreIn cima alle problematiche muscolari più diffuse c’è sicuramente il dolore e rigidità cervicale.
Tantissimi pazienti riferiscono una sensazione di contrattura che va dal collo alla spalla che si manifesta spesso durante posture prolungate. Si pensa così che l’unica causa sia la postura, il lavoro al pc, o lo stare tanto tempo al telefono, o seduti in macchina.
In realtà non è così. C’è infatti un vero e proprio interruttore che fa “accendere “ in automatico la contrazione sul muscolo trapezio ed è molto spesso lo stomaco. Ci sono infatti dei collegamenti nervosi tra quest’organo comprendendo anche il suo prolungamento duodenale e il muscolo trapezio.

E’ quindi inutile passare ore a fare massaggi o esercizi posturali o a correggere il modo di stare seduti.
Certo correggere alcuni vizi nel posizionamento prolungato può aiutare ad alleviare il dolore, ma se si vuole realmente permettere a questo muscolo di rilassarsi e quindi di smettere di far male condizionando non solo la mobilità cervicale ma anche quella della spalla è necessario intervenire sulla causa. Tante persone a causa di un pessima alimentazione, di stili di vita molto stressanti portano il proprio sistema gastrico ad un livello di alterazione elevato.
Il risultato non lo vediamo solo attraverso i sintomi tipicamente gastrici come la gastrite, il reflusso o l’ulcera, ma questa continuo bombardamento porta i tessuti esterni dello stomaco a cambiare la propria visco-elasticità andando a formare aderenze intorno alle terminazioni nervose che rivestono ed entrano nel tessuto gastrico, trasmettendo così questa alterazione lungo una catena neurologica che porta il muscolo trapezio ad uno spasmo costante. Interviene anche qui l’osteopata che libera con le sue tecniche manuali queste densità anomale attorno allo stomaco, spegnendo così l’”interruttore” che manteneva la contrattura alla muscolatura del collo.
In pochissime sedute può portare non solo alla cessazione dei sintomi gastrici ma alla completa libertà muscolo articolare della colonna cervicale e della spalla.

Replica

Copyright Dottor Marco Ciattaglia. Via Portuense 712, Roma
Back to Top